🎀
cart icon0
my account icon

CREME NOTTE E MASCHERE NOTTE

CREMES DE NUIT VS MASQUES DE NUIT

Maschere notte o le tanto decantate creme notte?


Se sei alle prime armi con la bellezza coreana, forse è la prima volta che senti parlare delle maschere notte. Come suggerisce il nome, queste maschere vanno applicate sul viso come ultimo trattamento prima di andare a dormire. Ma non ti sembra familiare? Non è proprio come una semplice crema notte? È davvero importante acquistare ed usare una maschera notte, o si tratta solo dell’ultima trovata commerciale? Ecco una breve presentazione delle creme notte e delle maschere notte, e quando usarle!


Creme notte

Prima di tutto, che cos’è una crema notte? È possibile che nell’ultima fase della tua routine di bellezza applichi una crema idratante che non ti sia stata venduta proprio come “crema notte”, ma l’idea generale è la stessa: una crema notte è una crema idratante che si applica prima di andare a dormire.

Anche se puoi utilizzare qualsiasi crema idratante prima di andare a dormire, utilizzare dei prodotti specifici per la notte ha dei vantaggi. Se hai una pelle secca, le creme notte forniscono alla pelle proprio la giusta dose di idratazione di cui ha bisogno per non seccarsi. Spesso queste creme sono più ricche delle normali creme idratanti, e possono contenere sostanze nutritive ed anti-età che agiscono mentre dormi.

Sono anche sicure sulla tua pelle, con cui restano in contatto per tutta la notte. Se prima di andare a dormire usi una comune crema idratante, controlla prima l’elenco degli ingredienti per essere certa che sia priva di tutte quelle sostanze che potrebbero irritare la tua pelle dopo un contatto prolungato. Ricorda che nessuna delle sostanze che applichi quotidianamente sulla pelle evapora mentre dormi, ma tutte restano sulla pelle, per poi essere assorbite.

È vero anche il contrario. Ci sono alcune sostanze che non vanno applicate di giorno. I prodotti che contengono retinolo, ad esempio, rendono la pelle fotosensibile, e non andrebbero usati se hai intenzione di trascorrere una giornata intera sotto il sole. La crema al retinolo invece va applicata di notte, così da ottenerne tutti i benefici ma senza doversi preoccupare dei possibili effetti indesiderati. Ripetiamo, è importante che tu conosca le sostanze che la tua pelle potrebbe non tollerare (vedi paragrafo precedente), quindi è opportuno testare una nuova crema prima di lasciarla agire per tutta la notte.


Creme notte consigliate

Non sai quale crema notte scegliere? Potresti iniziare con una di queste:

Somebymi AHA BHA PHA 30 Day Miracle Cream
Migliorare la salute della barriera cutanea è uno dei modi migliori per consentire alla pelle di trattenere l’idratazione al suo interno. Questa crema contiene estratti di centella e di foglie dell’albero del tè per rigenerare e rinforzare la barriera cutanea, ed acidi per esfoliare delicatamente la pelle. Gli acidi rendono la pelle molto sensibile alla luce del sole, quindi è un’ottima scelta come prodotto notte.

Klairs Midnight Blue Calming Cream
Se hai una pelle sensibile o danneggiata da acne, inquinamento, ed esposizione solare, questa è la crema rigenerante che fa per te. La sua formula contiene guaiazulene, una sostanza che si trova nella camomilla. Grazie anche all’azione lenitiva della centella e alle ceramidi che trattengono l’idratazione all’interno della pelle, avrai una crema perfetta per la pelle irritata.

Huxley Anti-Gravity Cream
Questa crema idratante è adatta sia per il giorno che per la notte. Durante il giorno protegge la pelle dalle sostanze inquinanti, radicali liberi, ed altre sostanze nocive presenti nell’ambiente. Di notte arricchisce la tua pelle di idratazione ed agisce stimolando l’elasticità, per una pelle più soda e ringiovanita.


Maschere notte

Non esiste un prodotto occidentale equivalente. Forse, notando la dicitura “maschera notte”, ti sarai chiesta come sia possibile dormire col viso ricoperto di crema appiccicosa e densa come fango. Tranquilla, la maggior parte delle maschere notte non ti lascia sensazioni fastidiose, inoltre esistono maschere notte con texture diverse e tu potrai scegliere quelle che preferisci.

Sono prodotti pensati per essere applicati sulla pelle nell’ultimissimo passaggio della tua routine di bellezza (dopo aver messo la crema idratante) e, come le maschere in tessuto, sigillano all’interno della pelle l’idratazione e tutti gli altri sieri e creme che hai usato.

Una delle principali differenze tra creme notte e maschere notte, è che le maschere notte non devono per forza svolgere un’azione idratante. Come molti cosmetici coreani, le maschere notte sono pensate per essere specifiche per ogni persona, cioè devono rispondere alle esigenze di specifici tipi di pelle e di problemi. Inoltre, rispetto alle creme idratanti, non devono essere eccessivamente ricche e occlusive, infatti alcune hanno una texture in gel che le rende notevolmente leggere. Hanno anche un “target” di riferimento, in quanto sono prodotti formulati per poter affrontare specifiche esigenze, e non solo per “idratare”.

Un’altra differenza tra le creme notte e le maschere notte è che, contenendo numerosi ingredienti attivi, le maschere notte non devono essere utilizzate tutte le notti, ma solo al bisogno. Per riassumere, se la tua routine di bellezza e la crema notte che usi di solito non ti soddisfano e hai bisogno di un’azione più potente, allora è il caso di applicare una maschera notte. La maschera si assorbirà lentamente nel corso della notte, ed impedirà l’evaporazione degli altri prodotti che hai usato, permettendogli così di svolgere un’azione più prolungata sulla tua pelle.

La cosa eccezionale delle maschere notte è che sono state create per essere sicure sulla tua pelle per tutta la notte, e generalmente, a meno che la tua pelle non sia particolarmente sensibile, non ti devi preoccupare delle sostanze irritanti. Inoltre, controlla le istruzioni perché alcune maschere notte devono essere risciacquate al mattino.


Maschere notte consigliate

Non hai mai provato una maschera notte prima d’ora? Ecco alcune maschere ben collaudate e adatte per iniziare:

Laneige Water Sleeping Mask
È senza dubbio la maschera notte migliore di tutte. Sicura, efficace, viene prodotta da un marchio molto affidabile. È una maschera indicata per tutti i tipi di pelle, ed ha un’azione ringiovanente/idratante dalla leggera texture in gel. Il suo profumo di fiori d’arancio e legno di sandalo ti farà addormentare cullandoti, e ti sveglierai con una pelle più luminosa e rinvigorita!

Huxley Good Night Sleep Mask
Questa maschera è la scelta giusta se la tua pelle richiede dei seri interventi uniti ad un’azione anti-età. Huxley usa il suo ingrediente esclusivo, l’estratto di fico d’India, ricco di antiossidanti e vitamina E, per rivitalizzare la pelle stanca e spenta. È particolarmente indicata per le pelli miste perché contiene acido ialuronico, una sostanza che stimola l’idratazione, e centella, per combattere arrossamenti e infiammazioni.

COSRX Ultimate Nourishing Rice Overnight Mask
Questa maschera notte è un’ottima scelta se stai cercando qualcosa di più ricco e cremoso (ma che non unge la pelle). COSRX usa il 68% di estratto di riso per rendere il tono della pelle luminoso e dall’aspetto levigato. È una maschera multiuso che puoi usare come crema, ma anche come maschera a risciacquo che idrata istantaneamente la pelle. Pelli secche, dovete assolutamente provarla!


Quando utilizzare cosa

Le creme notte possono essere utilizzate quotidianamente perché sono delle creme idratanti molto generiche, ed agiscono mantenendo la pelle idratata nel corso della notte. Se al mattino la tua pelle è secca, devi scegliere una crema più ricca. Molte persone che usano lozioni leggere o gel nelle stagioni più calde e umide, si rendono conto di aver bisogno di una crema notte nei mesi più freddi. Le creme notte apporteranno alla tua pelle anche dei benefici aggiuntivi, come un’azione riparativa ed anti-età.


Se sei alla ricerca di qualcosa che risponda ad uno specifico problema della pelle, o hai bisogno di un prodotto in grado di potenziare l’efficacia della tua routine di bellezza, prova una maschera notte. Usala quando ne hai davvero bisogno, fino a un massimo di 2-3 volte a settimana, dopo aver applicato la crema idratante. Scegline una adatta per la tua pelle, perché la texture, gli ingredienti attivi, e le azioni che svolge variano di maschera in maschera, quindi prenditi tutto il tempo che ti serve per scegliere quella giusta per te.

ottobre 17, 2020

Lascia un commento

Si prega di notare: i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.

BACK
TO TOP